Thailandese tradizionale - Stefano Mostardini - massaggi professionali

Operatore in
Massaggio Professionale
Stefano Mostardini
Massaggi Professionali
Massaggi Professionali
STEFANO MOSTARDINI
Massaggi Professionali
Vai ai contenuti

Menu principale:

Thailandese tradizionale

Tecniche
I BENEFICI DEL MASSAGGIO THAILANDESE
I benefici sono molteplici. Ogni tecnica ha degli effetti particolari, ma l'obiettivo comune è quello di sciogliere il corpo, mantenendolo forte ed elastico, efficiente sia nelle sue funzioni vitali interne, che nella capacità motoria. Un fisico sciolto nei movimenti, crea una condizione di armonia nello stato d'animo, una maggior propensione a svolgere attività sia fisica che mentale. Il massaggio può anche aiutare a rimuovere eventuali forme di depressione. Oltretutto, induce un profondo rilassamento ed è l'ideale come trattamento antistress.
I più importanti benefici del massaggio Thai:
- decontrae i muscoli
- ottimizza i movimenti articolari
- migliora la postura  
- riattiva il circuito venoso e linfatico
- é efficace contro i dolori muscolari e articolari
- migliora la funzionalità del sistema nervoso
- é efficace contro la cervicale
- é efficace conto l'insonnia
Il massaggio Thailandese può essere utilizzato anche come trattamento di bellezza poiché la sua azione stimola, assieme ai meridiani, anche il sistema venoso e linfatico generando benessere anche alla pelle, che risulta più liscia e luminosa. E' indicato a tal proposito anche come trattamento anticellulite.

CONTROINDICAZIONI
Il massaggio Thailandese non andrebbe praticato alle persone che presentino:
- disturbi cardiaci
- ernie
- osteoporosi
- ipertensione arteriosa
- interventi chirurgici effettuati recentemente

Non si dovrebbe riceverlo sulle vene varicose e sulle ferite. E' sconsigliabile farsi massaggiare in caso di gravidanza.     
STEFANO MOSTARDINI
50050 Cerreto Guidi (FI)  -  Via Turribina, 86
p. IVA. 06729630480
cod. fisc. MSTSFN71E08D815U

STEFANO MOSTARDINI
Via Torribina, 86
50050 Cerreto Guidi (FI)
Massaggi Professionali
Torna ai contenuti | Torna al menu